Una mano a Traore” è un progetto organizzato dal MOCI (Movimento per la Cooperazione Internazionale) per aiutare Traore Fousseni a costruirsi un percorso formativo e professionale per emergere da un contesto difficile.

I promotori

Il Moci è una Organizzazione Non Governativa di volontariato internazionale, fondata nel 1983 e riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri per la realizzazione di progetti di cooperazione con i Paesi in Via di Sviluppo e ha tre sedi sul territorio nazionale: Reggio Calabria, Cosenza e Milano. Nel mondo opera in Benin, Kenya, Repubblica Democratica del Congo, Rwanda e India, promuovendo progetti di sviluppo nei settori: dell’educazione di base e socio-sanitaria, della sovranità alimentare e dell’accesso all’acqua, in un’ottica di autosviluppo e scambio interculturale.

Il progetto

Traore Fousseni è nato nel 1997 e vive in Costa d’Avorio, in Africa, alla periferia Abodo di Abidjan. Cresciuto ed educato da tutori e dalla nonna, ora deceduta, senza aver mai conosciuto il padre e senza aver avuto la concreta possibilità di poter investire nel proprio futuro. Il Moci è in contatto con Traore da un anno grazie a un primo messaggio su facebook inviato da Fousseni , quasi un “message in the bootle” coniugato in tempi moderni, cui è seguita una corrispondenza costante e poi un contatto personale attraverso Suor Rosaria Giacone, impegnata da tempo in Costa d’Avorio. Siamo stati colpiti dal desiderio espresso sempre con modalità non invasive e sempre gentili di Fousseni di avere qualche forma di aiuto, e reputando non educativo e insostenibile inviare direttamente delle somme di denaro, abbiamo deciso di avviare questa campagna di crowdfunding civico per condividere con altre persone sensibili alle tematiche della povertà e degli strumenti che si possono mettere in campo per alleviarne gli affetti, il piacere di effettuare un piccolo investimento produttivo in termini di conoscenza e cultura, secondo il concetto per cui è meglio insegnare a pescare piuttosto che regalare un pesce a chi ne ha bisogno.

Nello specifico, si vuole dare a Fousseni una piccola mano nell’acquisire strumenti iniziali necessari ad ampliare con altri orizzonti il percorso di costruzione del suo futuro, che al momento sarebbero fuori dalla sua portata, oltre alla fiducia e all’ascolto che già gli si dedica e che siamo sicuri la campagna di crowdfunding amplificherà.
Il presente progetto prevede la raccolta dei fondi minimi necessari per completare e soddisfare i bisogni formativi di Traore, in aggiunta ai percorsi scolastici che con difficoltà ma con profitto e dedizione sta già seguendo ad Abdjan (frequenta il primo anno per diventare tecnico – contabile) e consentirgli di ampliare la sua visione del mondo e avviare il suo percorso formativo, che lo porterebbe a rendersi autonomo e produttivo, nel suo Paese o, eventualmente, in altra area del Mondo.

Da un’analisi delle sue necessità di formazione e relazionali immediate condotta dal Moci insieme a lui, il programma prevede l’acquisto di una connessione internet illimitata, di un portatile funzionale, funzionante e durevole che possa sostituire lo smartphone che al momento utilizza

In aggiunta, il progetto prevede:

  • l’accesso ad una piattaforma di e-learning a distanza, i c.d. MOOC: Massive Open Online Courses, soluzione ideale per garantire un accesso esteso a percorsi formativi di qualità ad individui che vivono in aree geografiche le più diverse;
  • un corso per l’apprendimento e perfezionamento dell’inglese, con il conseguimento del Toefl (test of english as foreign language);
  • un corso sull’autorealizzazione;
  • consulenza di un orientatore professionale, al fine di sviluppare rudimenti di autoimprenditoralità e per individuare opportunità di promozione di produzioni o attività locali

Il dettaglio dei costi:

  • costo trimestrale di tasse scolastiche ivoriane: 24 €
  • computer portatile  913.000 fcfa, (1300€ circa)
  • piattaforma online Jumla
  • Abbonamento internet flat per un anno in Costa d’Avorio , costo 49000FCFA al mese corrispondenti a 75 euro x 12mesi = 900€
  • Iscrizione ai corsi nella piattaforma online EDX – tutorial sui corsi mooc e EDX -
    a) corso Toefl con certificazione (costo del certificato 49 US $;
    b) sviluppo economico paesi in via sviluppo; gratuito EDX
    c) corso auto imprenditorialità; gratuito EDX

Totale : 2500 € circa

Una volta forniti i fondamenti indicati, il compito del MOCI sarà terminato. I progressi di Traore saranno seguiti e documentati costantemente dal MOCI.

Un grazie di cuore a tutti coloro che vorranno contribuire.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *