Oasi Canina – Fase 2!

Buon pomeriggio  Replacers,

in questa domenica di ottobre vogliamo parlarvi ancora della campagna dell’Oasi Canina. Come saprete, avendolo osservato nelle scorse settimane, il countdown della campagna si avvicina verso lo zero.

Quello che non potete sapere è invece che, d’accordo con i volontari di “Dacci una Zampa” Onlus, avevamo progettato la campagna in due fasi. La prima, in scadenza oggi. La seconda, che sarebbe partita al termina della prima, a condizione che quest’ultima avesse raggiunto l’obiettivo minimo del 25% dell’obiettivo monetario.

Una campagna di crowdfunding civico è uno strumento recente in Italia, di cui si parla solamente da qualche anno, ed in Calabria è una pratica del tutto nuova. Strumento potente, capace di estendere sensibilmente la rete di persone coinvolte, di aumentare fortemente il numero di sostenitori, il crowdfunding civico resta tuttavia una pratica nuova, il cui buon esito dipende da una serie di fattori, alcuni riconducibili agli sforzi dei promotori, altri no.

Per questi motivi, al momento di avviare gli sforzi per il progetto dell’Oasi Canina, abbiamo deciso di dividere la campagna in due fasi, dove la prima sarebbe servita a “testare” le effettive potenzialità del crowdfunding civico nel territorio calabrese e, ovviamente, anche la capacità dei promotori di diffondere il messaggio sul territorio italiano tutto. Il 25% ci sembrava una soglia valida per giudicare un’esperienza impegnativa come questa.

Il 25% è stato raggiunto già da qualche settimana e, pertanto, possiamo annunciare la seconda fase. 25 giorni per concludere la campagna, per cercare di avvicinarci il più possibile al traguardo dell’Oasi Canina perfetta, che fornirebbe ai volontari di Occupy Canile risorse sufficienti per proseguire nel migliore dei modi il loro progetto.

Questi 25 giorni di campagna si accompagneranno  ad attività ed eventi dei volontari sul territorio, dei quali vi parleremo nei prossimi giorni.

Vi ricordiamo il triplice impatto di questo progetto:

1) lotta al randagismo;

2) recupero di uno spazio abbandonato, per trasformarlo in un luogo d’incontro e di sensibilizzazione per la cittadinanza;

3) Centinaia di vite salvate.

Quindi, per tutti coloro che hanno creduto nel progetto, per quelli che non lo hanno fatto e per te che hai a cuore la vita del tuo cucciolo, beh sappi che potrai contribuire ancora a salvarne centinaia!

Continuate a seguirci in questi “Fase 2” da 25 giorni! Costruiamo l’Oasi, Salviamo i nostri amici, regaliamo alla città un luogo nuovo, rigenerato e da condividere.

Replace è un contenitore che solo il vostro cuore può riempire…grazie!

 Replace

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *