Dubbi e certezze sull’Oasi canina!

Questo post ha il preciso scopo di fugare tutti i vostri dubbi riguardo la realizzazione dell’Oasi Canina e il proseguimento della Campagna!

Il Canile e l’Oasi Canina sono la stessa cosa??


Assolutamente no! Il canile è un luogo di detenzione dei cani! L’oasi canina è un luogo dignitoso in cui i nostri amici a 4 zampe possono soggiornare in attesa di un‘adozione! Il canile ha delle gabbie, l’oasi canina è aperta e gli spazi sono molto più ampi! L’oasi canina è un luogo in cui trascorrere delle belle giornate con la famiglia, ammirare i nostri amici a 4 zampe, giocare con loro, socializzare con i padroni di altri cuccioli ecc. Il canile…beh il canile è un luogo dove al massimo puoi socializzare col custode!

L’Oasi Canina esiste già?


Assolutamente no! Come è possibile leggere nella descrizione, l’Oasi canina dovrà essere realizzata! I contributi che stiamo faticosamente raccogliendo ogni giorno, e che sono frutto della vostra generosità e del vostro amore, sia per i nostri amici a 4 zampe che per i volontari di “Dacci una zampa Onlus” , serviranno proprio a costruire l’Oasi canina!

La soglia da raggiungere è 10.000 Euro?


Assolutamente no! Questo è un punto che forse non è stato spiegato proprio bene. Facciamo mea culpa! Le campagne Crowdfunding (raccolta fondi online) sono di due tipi: “All or Nothing” = se raggiungi il target prendi i soldi, altrimenti li restituisci ad ogni singolo utente (si usa questa formula per quelle campagne che necessitano di un determinato target per la loro realizzazione) – “Take It All”= tutti i contributi donati vengono comunque versati all’ideatore della campagna anche se non si raggiunge il target economico fissato (si usa questa soluzione per le campagna di beneficenza). Essendo la nostra sia una campagna di beneficenza che un target economico necessario da raggiungere per la realizzazione dell’oasi abbiamo deciso, di comune accordo con i volontari di Dacci Una Zampa Onlus, di unire le due tipologie. Il Target della campagna è di 55.000 euro! Al raggiungimento dei 10.000 euro la campagna si trasformerà nella soluzione “Take It All”. Ciò vuol dire che se, allo scadere dei giorni stabiliti, si sarà raggiunto una cifra inferiore ai 10.000 ( fossero anche 9.999 euro), restituiremo tutti i soldi ai donatori. Se, invece, nei prossimi giorni dovessimo raggiungere i 10.000 euro allora da 10.001 euro in poi tutti i soldi andranno comunque alla Onlus per la realizzazione dell’Oasi. Questo perché 10.000 è la soglia minima per poter trasferire i 150 cani nel nuovo terreno e poter abbandonare definitivamente il canile di Mortara.
Ribadiamo che 10.000 euro non è un punto di arrivo, ma solo un punto di partenza.
Per realizzare l’Oasi servono 55.000 euro! Altrimenti i volontari continueranno a fare una vita “da cani”, non avendo una struttura adeguata!

Ma i cuccioli di cui postate ogni giorno le foto dove sono attualmente?


Al momento gli oltre 150 cani di cui si occupa la Onlus si trovano all’interno del Canile di Mortara. Tralasciando la vicenda storico-giudiziaria (potete leggerla in parte nella descrizione o sulla pagina Facebook di Occupy Canile) vi basti sapere che è un canile che i volontari di “Dacci Una Zampa Onlus” hanno occupato un anno e mezzo fa (da qui Occupy Canile) come gesto di protesta rimettendo a regime e ridando vita ad una struttura abbandonata da 6 anni! Da un anno a questa parte i fantastici volontari di Occupy Canile, già Dacci Una Zampa Onlus, sono riusciti a salvare, curare e nutrire, oltre 550 cani e a farne adottare circa 400. Un lavoro encomiabile e di gran cuore se si pensa che fino ad ora i volontari non hanno ricevuto nessuno contributo statale.
Il sostentamento necessario è arrivato soltanto tramite le donazioni di tantissime persone in tutto il Mondo che hanno a cuore i nostri amici a 4 zampe!

Perché manca poco tempo?


Come ben sapete i volontari della Onlus hanno occupato un canile comunale! L’urgenza è dovuta alla precarietà della situazione in primis – serve un nuovo luogo per questi 150 cani e serve subito, e visto che serve subito tanto vale realizzarlo al meglio no?
Inoltre le condizioni dell’attuale canile non sono agevoli per i cani. Chi ama i cani sa che hanno bisogno di spazi ampi. Il canile non offre questa tipologia di ambienti.
I volontari della Onlus Dacci Una Zampa amano i cani più di loro stessi e vogliono donare a tutti questi cuccioli un ambiente adeguato, ma soprattutto dignitoso, in cui vivere.
L’urgenza sta nel dovere raccogliere una cifra importante e nel doverlo fare al meglio.
Quindi aiutateci e soprattutto condividete il più possibile la nostra campagna!

http://www.replacefund.com/projects/oasi-canina

Queste informazione potrete trovarle anche nella sezione FAQ della pagina del progetto.

Presto renderemo disponibile un Vademecum di come donare.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *